MENU

Medicina del Lavoro

Il Testo Unico in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro è un complesso di norme della Repubblica Italiana in materia di salute e sicurezza sul lavoro, emanate con il Decreto Legislativo n. 81 del 9 aprile 2008. Con l'introduzione del Testo Unico il Datore di lavoro, o chi da esso delegato, risponde sia amministrativamente che penalmente della mancata osservanza delle normative e delle prescrizioni che da essa scaturiscono.

 

Servizi offerti nel nostro centro:
  • nomina medico competente e mansioni da egli presiedute
  • definizione del protocollo sanitario in base al rischio per differenti mansioni aziendali
  • visita medica preventiva
  • visita medica periodica
  • visita medica su richiesta del lavoratore
  • visita medica per cambio mansione
  • visita medica alla cessazione del rapporto di lavoro, nei casi previsti dalla normativa
  • visita medica precedente alla ripresa del lavoro, in seguito ad assenza oltre i 60 giorni continuativi per malattia o infortunio
  • esecuzione  spirometria,  audiometria,  esami  ematochimici  e  tossicologici, visiotest, check-up personalizzati per categorie aziendali
  • corsi  di  primo  soccorso,  corsi  di  formazione  ed  informazione  ai  dipendenti sulle diverse tematiche della sicurezza e della medicina del lavoro

PER PREVENTIVI O MAGGIORI INFORMAZIONI CONTATTARE medlav@9coop.it

 

Medico competente 
Il medico competente, come indicato nell'art. 25 D.Lgs. 81/08:
  1. collabora con il datore di lavoro e con il servizio di prevenzione e protezione alla valutazione dei rischi, anche ai fini della programmazione, ove necessario, alla sorveglianza sanitaria, alla predisposizione dell'attuazione delle misure per la tutela della salute e dell'integrità psico-fisica dei lavoratori, all'attività di informazione nei confronti dei lavoratori
  2. programma ed effettua la sorveglianza sanitaria di cui all'articolo 41, utilizzando le informazioni sulla specificità del lavoro; elabora il protocollo sanitario indicando gli esami clinici e/o strumentali più idonei cui sottoporre il lavoratore
  3. istituisce, aggiorna e custodisce, sotto la propria responsabilità, una cartella sanitaria e di rischio per ogni lavoratore sottoposto a sorveglianza sanitaria 
  4. si occupa della trasmissione annuale dei dati all'INAIL

 

La sorveglianza sanitaria
La sorveglianza sanitaria viene effettuata dal Medico Competente e si inserisce come strumento di tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori sul luogo di lavoro, in ottemperanza a quanto stabilito dal D.Lgs. 81/08.
Per fare ciò il Datore di lavoro ha l'obbligo di nominare il Medico Competente, un esperto di medicina del lavoro con specifiche competenze, che si occupa di valutare e prescrivere al lavoratore un insieme di indagini ed esami clinici per accertare il suo stato di salute.
Innanzitutto il medico si basa sui risultati del Documento di Valutazione Rischi (DVR) e su sopralluoghi nell'ambiente di lavoro.
 
Piano di sorveglianza sanitaria
Il piano di sorveglianza sanitaria comprende l'insieme delle visite mediche prescritte per accertare o garantire l'idoneità alla mansione.
  • visita medica preventiva per  stabilire  l'assenza  di controindicazioni  al  lavoro cui il lavoratore è destinato e valutare l'idoneità o meno alla mansione specifica
  • visita medica  periodica per  controllare  lo  stato  di  salute  del  lavoratore  e  dare eventuale continuità d'idoneità alla mansione specifica
  • visita medica su richiesta del lavoratore,  qualora il  medico  competente  la  ritenga inerente ai rischi professionali o alle sue condizioni di salute
  • visita medica per cambio mansione e verifica dell'idoneità alla nuova attività
  • visita  medica  alla  cessazione  del  rapporto  di  lavoro,  nei  casi  previsti  dalla normativa
  • visita  medica  precedente  alla  ripresa del lavoro  in seguito  ad  assenza  oltre  i 60  giorni continuativi per malattia o infortunio

 

 

Copyright 2016 | 9 Coop Centro Infermieristico Polispecialistico | Privacy Policy | Cookies Policy | Tailor made by Eweb
Torna su